Instagram ancora contro il cyberbullismo: lo scoverà nelle foto

Prima mossa per Adam Mosseri, nuovo capo dell’app videofotografica: una soluzione di machine learning che individua in automatico immagini, montaggi e didascalie offensive, aggressive e umilianti. E una collaborazione con la teen star Maddie Ziegler