Cucchi, si allarga l’inchiesta sul depistaggio dell’Arma: indagato un capitano per favoreggiamento

0
55

L’ufficiale è il capitano Tiziano Testarmata. Secondo l’accusa nel 2015 prese le due annotazioni false sul pestaggio di Stefano, ma non la mail di un suo superiore che aveva dato l’ordine di redigerle