Capelli, tutte le nuance calde dell’autunno

0
9
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno
Capelli, le nuance calde dell’autunno

Dopo stagioni in cui abbiamo cercato di raffreddare la testa, i pigmenti rossi non fanno più paura e lo spettacolo del foliage autunnale raggiunge anche i capelli. I castani si riempiono di sfumature calde, sui toni ramati, ruggine, cioccolato, cannella, castagna, per un effetto multicolor, che dona luce e addolcisce i lineamenti. Bandite le chiome di un unico colore, che sembrano palesemente tinte con un risultato finto e piatto.

Shade che riempiono il colore di base in modo soft, senza stravolgere il look. Del resto, nell’era dove gli esperti del beauty lavorano e ore per rendere trucco e hair style il più naturale possibile, nessuno si deve accorgere che avete cambiato colore dei capelli, ma semplicemente che siete più belle e luminose. Il ritocco, e non solo quello di chirurgia estetica, deve essere impercettibile per tirare fuori il meglio di ciascuna di noi.

L’ultima novità per dare profondità extra al castano è il «chili chocolate», definito così dalla specialista della tecnica balayage Amanda Leaman del Joi Salon di Boston. Un color cioccolato impreziosito da riflessi ramati. L’effetto complessivo è una miscela di toni autunnali che si abbinano perfettamente al maglione lavorato a maglia che avete rispolverato dall’armadio. In una intervista alla rivista Allure,  Leaman ha detto di essersi immaginata una ragazza dalla base color cioccolato che si stende al sole, esponendo ai raggi il pigmento rosso naturale.

La manutenzione è minima, perché l’effetto migliora al crescere dei capelli. Invece di correre dal colorista per ritoccare le radici, lasciate che i pigmenti cambino colore insieme alle foglie d’autunno.

L’articolo Capelli, tutte le nuance calde dell’autunno sembra essere il primo su Glamour.it.