Delitti del tallio, Mattia Del Zotto «incapace di intendere e pericoloso»

0
54

Delitti del tallio, Mattia Del Zotto «incapace di intendere e pericoloso»

Il 27enne brianzolo avvelenò l’acqua minerale che bevevano i suoi familiari: morirono i nonni paterni e una zia, altri 5 parenti si salvarono. Affetto da disturbo delirante, disse di aver voluto «eliminare gli impuri»