Spuntino, una sana abitudine da non trascurare

0
57

C’è chi salta a colazione e chi gli spuntini. Abitudini errate, secondo i nutrizionisti. Lo spuntino, ad esempio, di metà mattina e pomeriggio è sempre inserito nelle diete, che si tratti di mangiare della frutta secca, uno yogurt o un frutto. “Per la buona riuscita di una dieta, gli spuntini sono molto importanti. Permettono infatti di non arrivare troppo affamati ai pasti principali, evitando in questo modo di eccedere nelle porzioni. Inoltre, fare uno snack aiuta a mantenere il metabolismo attivo e la glicemia costante, indice importante per le persone che vogliono mantenersi in forma, visto che influenza non solo l’accumulo di grasso ma anche il benessere in generale”, spiega Davide Spoldi, esperto nutrizionista DiaVita. Ma allora quale sarebbe lo spuntino ideale? “I requisiti fondamentali per uno spuntino sono la praticità d’uso, la facilità di consumo e la leggerezza, nonché l’alto contenuto di sostanze utili come minerali, vitamine e fibre”. Vita Energy by DiaVita  è la perfetta unione di queste qualità, in particolar modo nel suo nuovo formato monodose, comodo da portare ovunque: la bevanda contiene infatti oltre 12 vitamine, antiossidanti e le proteine del siero del latte, dalle proprietà rigenerative e stimolanti. E, conclude spoldi: “Il buonissimo gusto cioccolato soddisferà la vostra voglia di dolce, appagandovi e facendovi sentire sazi. Per un tocco di freschezza in più, potete aggiungere allo shake qualche mirtillo o frutti rossi, per una pausa di vero piacere!”.

Vita-Energy-Monodose

L’articolo Spuntino, una sana abitudine da non trascurare sembra essere il primo su Glamour.it.