Cagliari-Torino 0-0: poche emozioni, vincono le difese

0
37

Posticipo molto tattico e agonistico con poco spettacolo. Il primo tiro nello specchio della porta arriva dopo più di un’ora di gioco. Nella seconda parte del secondo tempo diventa protagonista Cragno che dice di no a Belotti e a Zaza conservando il pari. Infortunio a Pavoletti