I MIGLIORI ESERCIZI PER MODELLARE LE GAMBE E I GLUTEI

0
78

Spesso ci chiedono come modellare e tonificare le gambe e i glutei, senza dubbio una delle parti del corpo che rende più insicuri/e. La risposta è non esistono miracoli! Non esistono macchine o trucchi, ma solo lavoro, pazienza e la capacità e volontà di combinare una corretta alimentazione e un programma di allenamento mirato.

Per creare il proprio programma è necessario poter essere seguiti personalmente da un professionista, poiché ogni corpo e le sue prestazioni e reazioni sono differenti. Tuttavia, possiamo identificare gli esercizi base a corpo libero, ovvero senza l’uso di macchine, che spesso non servono, e che dobbiamo imparare ad eseguire correttamente, possibilmente con l’aiuto del nostro PT, per perfezionare la tecnica.

Lo Squat o accosciata

È senza ombra di dubbio il migliore esercizio per sviluppare e tonificare le gambe e i glutei.

SQUAT_ACCOSCIATA_1Gli Affondi o lunges

Si eseguono impugnando un manubrio in ciascuna mano, dando un passo in avanti e piegando la gamba indietro, sino a creare un angolo retto, fermando il ginocchio a pochi centimetri da terra.

ATTENZIONE: La gamba che si deve piegare è quella “posteriore”, mentre quella che avete portato avanti si flette di conseguenza.

affondi in avanzamento o lunges

Lo Stacco da terra a gambe tese

Tecnicamente sono i più difficili da eseguire correttamente. Possiamo eseguirli con l’ausilio di un bilanciere, dei manubri o dei kettlebell.

L’esercizio consiste in un’anteroversione del bacino, per cui le spalle spingono verso il basso e il sedere all’indietro, mantenendo le gambe sempre tese.

stacchi a gambe tese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here