Abruzzo, il M5S brucia 200 mila voti. Cresce il fronte di chi vuole sganciarsi dalla Lega

0
52

Abruzzo, il M5S brucia 200 mila voti. Cresce il fronte di chi  vuole sganciarsi dalla Lega

La candidata sconfitta, Sara Marcozzi, punta sui numeri negativi dei suoi avversari. Ma il Movimento ha perso due terzi dei voti rispetto al 2018. Sotto accusa l’appiattimento sulle posizioni sovraniste di Salvini