Il furto del falso Bruegel, il parroco di Castelnuovo Magra: “Quei ladri peggio della banda Bassotti”

Nel paese dello spezzino teatro di una clamorosa trappola tesa dai carabinieri e di una fuga di notizie per colpa di pensionati troppo chiacchieroni