Fumare non è un fattore di rischio per l’Alzheimer

0
52
Fumare non è fattore di rischio per Alzheimer

Nessun dubbio sul fatto che fumare sia la prima causa di morte evitabile nel mondo. Uno studio imponente che ha seguito migliaia di anziani per più di dieci anni ha però scoperto che non c’è alcun legame tra il fumo di sigaretta e il rischio di sviluppare demenze, come l’Alzheimer.

Cosa sono le demenze?

Demenze è il nome comune che viene dato a una serie di condizioni che diminuiscono la capacità di pensare, ricordare, ragionare e interagire con gli altri. Questi sintomi possono avanzare fino al punto che chi ne è colpito non sia più in grado di portare a termine le proprie attività quotidiane, arrivando a perdere l’autonomia.

I numeri potrebbero triplicare

L’Organizzazione Mondiale della Salute stima in 50 milioni le persone che vivevano con questa condizione. Il numero dovrebbe triplicare entro il 2050. Secondo il Ministero della Salute italiano nel nostro Paese sono 1.000.000 le persone con demenze.

L’Alzheimer è la demenza più diffusa

Anche se queste condizioni aumentano con l’invecchiamento, gli esperti sottolineano come non sia una normale conseguenza del diventare anziani. La malattia di Alzheimer è la più comune causa di demenza, rappresentandone circa il 60/70% dei casi.

Come si può prevenire l’alzheimer?

La nuova ricerca americana

I risultati di questa ricerca, condotta dall’Università Sanders-Brown Center on Aging negli Stati Uniti, contraddicono molto studi precedenti che sostenevano che fumare aumentasse le probabilità di ammalarsi di demenza.

I risultati

I ricercatori hanno seguito per quasi 12 anni i volontari. L’analisi dei dati ha confermato un legame tra il fumo di sigaretta e la morte prematura, ma non con le demenze. In pratica i risultati sui tessuti di cervello esaminati sostengono che le sigarette non influiscano sullo sviluppo della malattia di Alzheimer.

Naturalmente gli esperti vogliono essere chiari: «Non stiamo promuovendo assolutamente il fumo. Ma non possiamo neanche non dire quali sono stati i risultati: fumare non causa demenze».

FONTEJournal of Alzheimer’s Disease

 

Leggi anche…

L’articolo Fumare non è un fattore di rischio per l’Alzheimer proviene da OK Salute.