Cuore: il nuovo Apple Watch può salvarti la vita?

0
36

Lo scorso autunno ha debutatto in Italia il nuovo Apple Watch 4 con la funzione ECG, che permette di fare un elettrocardiogramma tenendo semplicemente l’orologio al polso. Sul web se ne è parlato come di un salvavita capace di predire infarto e arresto cardiaco, ma la verità è che l’ECG Apple è unicamente in grado di notificare un potenziale caso di fibrillazione atriale, un’aritmia cardiaca molto diffusa.

I casi in Italia

Basti pensare che in Italia, ogni anno, ne vengono accertati tra i 300 e i 500 mila nuovi casi. La fibrillazione atriale è una cosa seria: causa circa 1 ictus su 4, può portare anche a insufficienza cardiaca e non è facile individuarne i sintomi, che spesso sono molto sfumati (stanchezza, incapacità di concentrazione oppure malessere generale).

L’app ECG

Negli Stati Uniti, l’azienda ha ottenuto ha collaborato per diversi anni con l’FDA (Food and Drug Administration) per ottenere la classificazione De Novo per l’app ECG e le notifiche di ritmo cardiaco irregolare. Una soluzione come quella proposta da Apple, quindi, permette davvero di avere un alleato della salute del cuore al polso? Lo abbiamo chiesto a Claudio Tondo, responsabile Artimologia del Centro Cardiologico Monzino IRCCS, Milano.

Il commento dell’esperto

«È utile per identificare un’aritmia, la fibrillazione atriale, la più frequente nella popolazione generale – spiega l’esperto – si tratta di un avvertimento importante, per diversi motivi. Primo perché si tratta di un disturbo che può avere una ricaduta di rischio tromboembolico, secondo perché un paziente che ha sintomi ripetuti ma non ha mai tempo di andare in ospedale a fare un elettrocardiogramma può avere un riscontro immediato. Infine, è utile anche per chi sa già di avere un’aritmia e vuole verificare che il trattamento farmacologico oppure l’intervento chirurgico fatto in precendenza sia o sia stato efficace. Per questi motivi ritengo sia una modalità di monitoraggio utile al paziente e al medico per avere una diagnosi preventiva e immediata».

Cuore e fibrillazione atriale: quali le cause?

Utile a individuare la fibrillazione atriale

Che tipo di elettrocardiogramma viene registrato? «Quelli fatti in ospedale hanno dodici derivazioni, quello registrato dall’Apple Watch, che è di circa 30 secondi, ha una sola derivazione. Ma per diagnosticare un’aritmia e in particolare la fibrillazione atriale è sufficiente. Ciò che sicuramente non può individuare è il rischio di ischemiainfarto o altre patologie cardiache» sottolinea Tondo.

Leggi anche…

L’articolo Cuore: il nuovo Apple Watch può salvarti la vita? proviene da OK Salute.