Parla Serraj: «Fate presto. 800mila tra libici, migranti  (e molti terroristi) pronti a invadere l’Italia» Il video

0
43

Parla Serraj: «Fate presto. 800mila tra libici, migranti  (e molti terroristi) pronti a invadere l’Italia» Il video

Dal suo ufficio di Tripoli il premier del governo di Salvezza nazionale invita le forze internazionale a non mandare aiuti al generale Haftar: «Sta bombardando anche ambulanze e ospedali. Grazie all’Italia per il suo impegno di pace»