Il make up di Adwoa Aboah per Revlon promuove body positivity, empowerment femminile e salute mentale

0
23

Ha superato problemi legati alla tossicodipendenza e all’autolesionismo. Per questo la modella britannica Adwoa Aboah ha deciso di fondare Gurls Talk, un’organizzazione no profit che funge da community e da rete di supporto per i giovani desiderosi di parlare liberamente dei propri sentimenti. Convinta di poter inviare messaggi edificanti anche attraverso il trucco, Aboah ha adesso avviato una collaborazione con il brand Revlon. Ne è scaturita una Collezione di make up in limited edition che ha dato vita a una campagna di bellezza incentrata sulla positività del corpo, sulla salute mentale e sull’empowerment delle donne.

La Collezione, in edizione limitata, comprende tre set, ognuno dei quali contiene tre prodotti con tonalità selezionate personalmente da Aboah. Ogni kit incarna un’importante questioni femminile: il set Dare to Love Yourself con toni rosa è destinato a celebrare il #bodypositivity e ad incoraggiare l’amore per il proprio corpo e la propria pelle. Il set Celebrate Every Piece of Yourself si concentra su tonalità gialle e dorate e ha l’obiettivo di sostenere il dialogo sulla salute femminile, invitando a compiere scelte consapevoli sul proprio corpo.
Il terzo set It’s Ok to Feel Everything è a base di sfumature di blu: per infondere consapevolezza sul tema del benessere mentale.

Le tre limited edition firmate da Adwoa Aboah per Revlon

Le tre limited edition firmate da Adwoa Aboah per Revlon

L’articolo Il make up di Adwoa Aboah per Revlon promuove body positivity, empowerment femminile e salute mentale sembra essere il primo su Glamour.it.