Otto momenti in cui dovresti lavarti le mani a casa

0
37

Rispetto ad alcuni luoghi pubblici, nella propria casa ci si sente al sicuro e soprattutto puliti. Di conseguenza, c’è una minore abitudine a lavarsi le mani con frequenza tra le mura domestiche. Secondo gli esperti della Royal Society for Public Health inglese, però, è sbagliato perché pulirsi spesso le mani anche in casa può aiutare a ridurre le infezioni.

Più batteri, più sistema immunitario forte?

Nel documento degli esperti inglesi, che hanno intervistato 2.000 persone, si legge che una persona su quattro non dà sufficiente importanza alla pulizia della propria casa e il 23% ha dichiarato che i bambini hanno bisogno di essere esposti a germi pericolosi per costruire il proprio sistema immunitario. «Questa è una credenza potenzialmente pericolosa – scrivono – che può portare a sviluppare infezioni pericolose. Le persone dovrebbero concentrarsi sulla pulizia di aree specifiche e in momenti determinati, anche se sembrano pulite, per evitare che i microbi cattivi si diffondano».

Leggi anche: Diabete, la guida completa

Gli 8 momenti

Le occasioni in cui gli esperti consigliano di lavarsi le mani in casa sono otto:

  1. Mentre si prepara e manipola del cibo (bisognerebbe sempre lavarsi le mani tra crudo e cotto per evitare il rischio di intossicazioni alimentari)
  2. Dopo che si è mangiato qualcosa con le mani
  3. Dopo aver usato il bagno
  4. Se della gente tossisce, starnutisce e si soffia il naso
  5. Dopo aver maneggiato e lavato indumenti o biancheria sporchi
  6. Dopo essersi presi cura degli animali domestici (scopri qui le infezioni che possono trasmettere cani e gatti)
  7. Quando si è maneggiata o buttata la spazzatura
  8. Dopo che ci si è presi cura di una persona-familiare con un’infezione

Come si lavano le mani correttamente?

È importante insaponarsi bene, dopo essersi bagnato le mani sotto l’acqua corrente. Bisogna sfregare le mani per almeno venti secondi, insistendo particolarmente negli spazi tra le dita e sotto le unghie. Naturalmente sciacquarsi bene le mani e asciugarle con un asciugamani pulito o con un getto di aria calda.

Leggi anche…

L’articolo Otto momenti in cui dovresti lavarti le mani a casa proviene da OK Salute.