Filippo Magnini ha salvato la vita a un turista. L’uomo ha avuto un malore mentre faceva il bagno in Sardegna

0
172

Filippo Magnini, 37 anni, ha salvato la vita a un turista che domenica 7 luglio, nel pomeriggio, ha accusato un malore mentre stava facendo il bagno a Cala Sinizias, fra Villasimius e Costa Rei, in provincia di Cagliari.

Filippo Magnini si trova in vacanza in Sardegna insieme alla fidanzata Giorgia Palmas. L’ex campione di nuoto ha salvato la vita a un turista che stava rincorrendo un cigno gonfiabile portato al largo dal vento. Lo sforzo, come riporta l’Ansa, è stato eccessivo e gli amici hanno immediatamente capito che serviva aiuto. Hanno così richiamato l’attenzione dei bagnini del Lido Tamatete che sono subito accorsi. Filippo Magnini, però, si trovava ancora più vicino. Stava facendo il bagno insieme a Giorgia Palmas ed è prontamente intervenuto: velocissimo, con alcune bracciate, il due volte campione del mondo dei 100 stile libero ha raggiunto ilturista, lo ha tenuto a galla, in attesa dell’arrivo dei soccorritori e gli ha letteralmente salvato la vita.

“Era in grande difficoltà: a un certo punto si è spaventato, si è bloccato e ha bevuto un po’ d’acqua – ha raccontato lo stesso ex azzurro come riporta il Corriere della Sera – Quando l’ho raggiunto non riusciva neppure a parlare: non era facile caricarlo sul gommone, così l’abbiamo disteso sul materassino di altri bagnanti”Magnini lo ha poi trascinato a riva ed è subito intervenuto un medico. “Ho fatto quel dovevo”, ha dichiarato l’ex campione di nuoto commentando il suo gesto. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here