Macedonia di frutta, è vero che fa ingrassare? Risponde la nutrizionista

0
23

La macedonia di frutta già pronta si trova oramai ovunque. Dal bar al supermercato. I vantaggi? È pratica, comoda e veloce da consumare. Ma è anche salutare al pari della frutta fresca da sbucciare? E cos’ha di diverso? «La frutta fresca da sbucciare è maggiormente ricca di minerali, antiossidanti e vitamine come la vitamina A, C ed E che sono sensibili all’aria» spiega la nutrizionista Nicoletta Bocchino. Inoltre, ha un indice glicemico minore. «La macedonia è di solito condita. Quindi apporta più zuccheri semplici, come fruttosio e glucosio, a rapido assorbimento. Fa innalzare di più la glicemia e l’insulina, favorendo l’insorgenza degli attacchi di fame improvvisi» spiega l’esperta.

«Il suggerimento per non rischiare di ingrassare è di mangiare la macedonia di frutta occasionalmente, dando precedenza a tavola alla frutta intera, più ricca di nutrienti. In più, può essere utile abbinarla nello stesso pasto a cibi ricchi di fibre e di grassi “buoni” come i preziosi Omega 3, per esempio alla frutta secca, in particolare noci, mandorle, nocciole. Aiutano a tenere sotto controllo i picchi di insulina e prolungano il senso di sazietà» conclude l’esperta.

 

L’articolo Macedonia di frutta, è vero che fa ingrassare? Risponde la nutrizionista sembra essere il primo su Glamour.it.