Heidi, l’insalata che ti fa star bene tutto l’anno

0
18

La si può gustare in ogni stagione, in versione calda d’inverno o fredda in estate, regalando in ogni caso al corpo un pasto completo ed energizzante. Heidi è un’insalata proposta da Muzzi, trattoria milanese sana e gustosa. Tra gli ingredienti spiccano le lenticchie verdi che possiedono un alto contenuto proteico, vitamine del gruppo B, ferro, zinco, magnesio, fosforo, rame e selenio. Le mele, invece, croccanti e succose aiutano a depurare e remineralizzare il corpo. La santoreggia è un erba aromatica intensa e pepata che ha un azione tonica e stimolante per l’organismo, contribuisce ad evitare gli spiacevoli effetti fermentativi dei legumi e dona un piacevole effetto leggermente balsamico al palato. Tutti gli ingredienti scelti hanno proprietà antiossidanti, lavorano in sinergia tra loro, donato un effetto remineralizzante e purificante. Per bilanciare la pastosità in bocca delle lenticchie, oltre alle mele croccanti e succose, è stato aggiunto anche il sedano e la carota cruda così da favorire la digestione.  Ecco come si prepara.

Ingredienti: lenticchie piccole 90gr; Mela Golden 50gr Sedano 40gr Carota 50gr Cipollotto 10gr Pomodori secchi 15 gr Nocciole 8 gr Olive taggiasche denocciolate sotto sale 30 gr Sommaco 1gr Santoreggia qb

Condimento: olio evo, peperoncino Urfa Biber 1 gr, origano 1gr, zenzero fresco 3ml, sciroppo d’acero 15gr, sale qb

Preparazione: cuoci le lenticchie in acqua bollente salata (cuocere fino ad ottenere una cottura al dente). Scola e raffredda in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura. Monda il sedano, taglialo a listarelle con un pelapatate e mettile in acqua ghiacciata per una decina di minuti per creare i riccioli. Monda e taglia sottile il cipollotto. Grattugia la carota. Sfoglia un rametto di santoreggia. Trita leggermente le nocciole con un pestello o con il lato largo del coltello. Taglia a striscioline i pomodori secchi. Lava la Mela e tagliala a tocchetti lasciando la buccia che è nutriente, saporita e croccante. Metti tutti gli ingredienti in una scodella senza dimenticare le olive, spolvera con il sommaco, versa il condimento e gira bene l’insalata affinché’ il condimento non sarà ben distribuito ed omogeneo.

L’articolo Heidi, l’insalata che ti fa star bene tutto l’anno sembra essere il primo su Glamour.it.