La violenza non può mai essere uno scherzo

I ragazzini di Pistoia hanno definito l’agguato al gambiano un “atto di goliardia”. Così era stato chiamato anche il lancio di uova contro Daisy Osakue