Psoas, dov’è e come si allena il muscolo dell’autostima!

0
5

Lo psoas è uno dei muscoli più importanti del corpo. Durante la fitness routine tendiamo spesso a trascurarlo eppure questo muscolo è fondamentale per il nostro benessere. Viene chiamato infatti anche “muscolo della felicità” o dell’anima. Unisce la zona superiore del corpo con quella inferiore e ha un ruolo fondamentale per il portamento e l’autostima. «Lo psoas è un muscolo lungo e complesso. Ha origine nel margine laterale delle vertebre lombari e si inserisce sul femore» spiega Paolo Cattaneo, fisioterapista e osteopata a Milano. «Aiuta a stabilizzare la colonna vertebrale e il bacino. Di conseguenza permette di avere una postura corretta nella vita quotidiana, evitando mal di schiena, traumi e dolori. Inoltre permette di assumere un portamento più elegante rendendo la silhouette più armoniosa e bella. Ecco perché allenarlo è fondamentale». Ma in che modo farlo? Ecco 3 semplici esercizi suggeriti dal nostro esperto da provare subito.

Per rinforzarlo

Mettiti in posizione supina e sollevati sui gomiti. Piega l’anca e il ginocchio destro e porta la gamba al petto senza strisciare il piede. Ripeti 10 volte cambiando lato.

Per renderlo più elastico

Sdraiati a pancia in su con le gambe distese. Contrai gli addominali e solleva i piedi da terra di circa 10 centimetri alternandoli. Ripeti per 30 volte.

Per allungarlo

Sdraiati in posizione supina sul letto. Porta con le mani un ginocchio al petto e lascia che l’altra gamba sporga completamente dal letto. Mantieni questa posizione 30-60 secondi e ripeti l’esercizio dall’altro lato.

L’articolo Psoas, dov’è e come si allena il muscolo dell’autostima! sembra essere il primo su Glamour.it.