A Roma, il musical “La piccola bottega degli orrori” porta in scena sane risate noir

0
4

Brillante, divertente, adrenalinico. La piccola bottega degli orrori, il musical ispirato a Little Shop of Horrors, la black comedy del 1960 diretta da Roger Corman, sarà in scena dal 3 al 22 dicembre al Teatro Sala Umberto di via della Mercede 50 a Roma.

orrori2

Il musical, basato sull’omonimo film, ha debuttato per la prima volta nel maggio del 1982 al Works Progress Administration Theatre di New York e, dopo 2.209 repliche, è ad oggi il terzo musical più a lungo rappresentato nella storia dei teatri Off-Broadway.

orrori3

La versione italiana, giunta alla sua quarta edizione, è riadattata e diretta da Piero Di Blasio e vede protagonista Giampiero Ingrassia – che torna ad interpretare il ruolo di Seymur dopo 30 anni esatti dal debutto del musical in Italia, avvenuto nel 1989 con la regia di Saverio Marconi – affiancato da Fabio Canino, già attore di esperienza nel teatro di prosa, che affronta con grande entusiasmo per la prima volta il musical, interpretando il ruolo di Mushnik. Con loro sul palco, nel ruolo di Audrey, ci sarà l’attrice Belia Martin che torna in Italia dopo lo straordinario successo di Sister Act prodotto da Alessandro Longobardi. Non solo: per la prima volta, vedrà nel ruolo della pianta Audrey II Vekma K, Drag Queen internazionale.
Il costo del biglietto va dai 28 ai 38 euro. Per informazioni e prenotazioni: tel. 06.6794753 prenotazioni@salaumberto.com

orrori-1

L’articolo A Roma, il musical “La piccola bottega degli orrori” porta in scena sane risate noir sembra essere il primo su Glamour.it.