Coronavirus in Liguria, primo caso ad Alassio. Toti: nessuna paura

0
11

Primo caso di positività al coronavirus in Liguria. Lo conferma la Regione Liguria. Il caso si sarebbe verificato ad Alassio. “Manteniamo la calma – ha scritto il governatore ligure Toti sulla sua pagina social – siamo preparati e affronteremo tutto come sempre”.

Si tratta di una 72enne che soggiornava ad Alassio

“Stiamo eseguendo una seconda verifica, poi un’ulteriore test sarà eseguito allo Spallanzani. Si tratta di una signora 72enne, è in buone condizioni ed è già ricoverata presso le stanze dedicate al San Martino di Genova dove riceve le cure più appropriate. Stamo ricostruendo quello che c’è a monte. Era in un albergo di Alassio, fa parte di una comitiva che vi ha soggiornato dall’11 febbraio, a questo punto occorre ricostruire catena epidemiologica per eventuali contatti. La signora ha ricevuto cure al pronto soccorso di Albenga. Anche in quel caso il personale che è entrato a contatto con lei è già stato rintracciato. Il sindaco di Alassio sta firmando ordinanze interdittive per l’albergo che la ospitava. Ovviamente sarà sottoposto anche il personale ad accertamenti e cautele del caso”, ha aggiunto il governatore.