Serie B, campo impraticabile: Cosenza-Verona 0-3 a tavolino

È arrivata la sentenza del giudice sportivo Battaglia sulla gara non giocata lo scorso 1° settembre a causa del terreno di gioco del ‘San Vito-Marulla’, considerato non a norma dall’arbitro Piscopo. Per i calabresi anche 3000 euro di multa ma niente punto di penalizzazione