Anonymous torna a colpire: dopo i sindacati hackerati ora i dati di militari in congedo

0
56

Il collettivo LulzSec Italia ha annunciato di aver trafugato e messo online decine e decine di indirizzi email di militari, probabilmente frutto di un attacco al sito dell’Unione nazionale degli ufficiali in congedo